19 SETTEMBRE

In viaggio tra i filari

“In viaggio tra i filari” per parlare del terremoto del Belice. A cinquant’anni di distanza dal tragico evento che distrusse la Valle del Belice Gianfranco Cammarata, ideatore del progetto, percorrerà i circa 500 chilometri che racchiudono  i  21 Comuni della Valle: Monreale, Camporeale, Roccamena, Calatafimi-Segesta, Vita, Salemi, Gibellina, Santa Ninfa, Partanna, Salaparuta, Poggioreale, Montevago, Santa Margherita Belice, Menfi, Sambuca di Sicilia, Contessa Entellina, Caltabellotta, Chiusa Sclafani, Bisacquino, Campofiorito e Corleone. Il viaggio durerà circa 20 giorni, dal 19 settembre al 5 ottobre, e per tutto il percorso e ad ogni tappa, racconterà le storie di piccoli e grandi viticoltori che hanno contribuito con il proprio lavoro al risveglio e alla valorizzazione di questi luoghi.  “In viaggio tra i filari” racconterà le peculiarità enologiche, culturali, gastronomiche o artistiche. Il vino sarà uno dei filo conduttori durante ogni tappa del viaggio, uno dei principali elementi di rinascita del territorio del Belice. A bordo del suo bus Volkswagen T2 arancione del 1971 Cammarata racconterà la Sicilia del vino. Venerdì 20 farà tappa presso la Tenuta Sallier de La Tour  a Camporeale.

www.inviaggiotraifilari.it