Progetto Sostain

Lavoriamo ogni giorno per lasciare ai nostri figli un ambiente migliore del nostro

Guarda il video

“Lavoriamo ogni giorno per lasciare ai nostri figli un ambiente migliore del nostro. La sostenibilità non è un processo casuale, ma un atto volontario che, oltre alla sapienza tramandata, richiede il supporto della scienza, della tecnologia e dell’organizzazione. Noi lo facciamo perché crediamo che la consapevolezza sia il modo migliore per condurre un progetto con senso di responsabilità, senza compromettere il futuro delle prossime generazioni”.

A misura di Natura

Ho sempre pensato che fare il vino significasse avere una grande fortuna e un’immensa responsabilità. La fortuna di poter ascoltare ogni giorno quella “poesia della terra”, di soldatiana memoria, a cui affidiamo il compito di raccontare i valori profondamente radicati nella nostra storia; la responsabilità di custodire un dono – la bellezza del paesaggio, non solo fisico, ma anche storico e culturale – in modo da tramandarlo immutato ai nostril figli e ai nostri nipoti.

In tutte le nostre bottiglie di vino proviamo a racchiudere la nostra personale visione del mondo, soprattutto in tema di responsabilità. Perché la nostra agricoltura si è sempre basata su principi di sostenibilità e rispetto assoluto della terra.

Che significa, in concreto? Significa che usiamo tutte le tecniche e le conoscenze disponibili per non arrecare danno al suolo, alla flora, alla fauna, all’intero ecosistema. Significa che abbiamo escluso qualsiasi sostanza chimica o procedura che possano risultare nocive. Privilegiando il lavoro manuale, i metodi di difesa integrata del territorio, la pratiche agronomiche di prevenzione.

Per questa ragione abbiamo scelto di aderire a SOStain, il protocollo di sostenibilità per la viticoltura siciliana, che ci consente di misurare e di certificare, tramite l’utilizzo di rigorosi indicatori scientifici,  il nostro livello di agricoltura sostenibile.

SOStain promuove la qualità del bene comune, come guida e bussola delle nostre vite.
Sono convinto che questa condivisione allargata sia un moltiplicatore di conoscenza a beneficio non solo della nostra azienda agricola, ma anche del nostro Pianeta .

sostain

SOStain e VIVA insieme per l’ambiente

SOStain è un programma frutto della volontà di alcune aziende vitivinicole siciliane (Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile in Viticoltura, A.S.V.) che da anni abbracciano pratiche sostenibili.

Per poter ottenere la certificazione – da parte di un ente terzo indipendente – le aziende devono soddisfare 10 criteri minimi che descrivono l’insieme di azioni volte allo sviluppo sostenibile aziendale e del territorio.

Tra questi requisiti è inclusa anche la verifica dei quattro indicatori – Aria, Acqua, Vigneto e Territorio – sviluppati nell’ambito di VIVA, il programma del Ministero dell’Ambiente che ha il compito di valutare l’impatto sull’ambiente del sistema vitivinicolo italiano, dal Nord al Sud del Paese.

www.viticolturasostenibile.org
www.sostain.it

La certificazione

Tasca d’Almerita ha ottenuto la certificazione da parte di DNV, organismo terzo indipendente che attesta il rispetto dei requisiti SOStain e VIVA.

La certificazione costituisce una garanzia per i consumatori che vogliono fare scelte attente e consapevoli, e testimonia l’impegno di Tasca d’Almerita nel perseguire uno sviluppo rispettoso dell’ambiente, socialmente equo e allo stesso tempo economicamente efficace.

Download