Didyme

Tenuta Capofaro

Didyme

Vendemmia 2020

Malvasia vendemmiata al giusto grado di maturazione e immediatamente vinificata. Un vino secco dalla buona acidità che ne esalta la sua sapidità, con note di erbe aromatiche e floreali che richiamano la macchia mediterranea tipica dell’Isola. Esprime il territorio vulcanico nella sua essenza. Per questo Didyme porta l’antico nome dell’isola di Salina.

  • Vitigni: Malvasia
  • Denominazione: Salina IGT
  • Zona vitivinicola: Tenuta Capofaro – Salina – Isole Eolie – Sicilia
  • Sistema di allevamento: spalliera
  • Tipo di potatura: guyot
  • Densità di ceppi per ettaro: mediamente 4.000
  • Resa di uva per ettaro: 40 ql
  • Fermentazione: in vasche d’acciaio inox
  • Temperatura di fermentazione: 16°C
  • Durata della fermentazione: 15 giorni circa
  • Fermentazione malolattica: non svolta
  • Affinamento: in vasche di acciaio per 4 mesi in presenza dei lieviti
  • Gradazione alcolica: 13,5% Vol.
  • Dati analitici del vino: pH 3,39 – AT 5,6 g/l – ZR 3,2 g/l – ET 23,8 g/l

riconoscimenti

  • Manifestazione: Robert Parker
  • Anno: 2017
  • Premio o titolo conferito: 91 points
  • Annata: 2015
Didyme