Grillo

Tenuta Sallier de La Tour

Grillo

Vendemmia 2020

Ibrido di Catarratto e Moscato d’Alessandria creato alla fine del 1800 dal barone Antonio Mendola, il Grillo racchiude in sé l’acidità e gli aromi freschi, agrumati ed erbacei, tipici del Catarratto e quelli dolci e floreali del Moscato. Diffuso a partire dall’800 principalmente nella provincia di Trapani per la produzione di Marsala, oggi viene interpretato in chiave moderna per ottenere un vino fresco, aromatico e di piacevole bevibilità.

  • Vitigni: Grillo
  • Denominazione: Sicilia DOC
  • Zona vitivinicola: Tenuta Sallier de La Tour – Monreale (PA) – Sicilia
  • Sistema di allevamento: spalliera
  • Tipo di potatura: guyot
  • Densità di ceppi per ha: 4.100
  • Resa quintali di uva per ha: 110 ql
  • Fermentazione: tradizionale in bianco
  • Temperatura di fermentazione: 16°C
  • Durata della fermentazione: 15 giorni
  • Fermentazione malolattica: non svolta
  • Affinamento: in acciaio in presenza delle fecce fini per 4 mesi
  • Gradazione alcolica: 13,5% Vol.

riconoscimenti

  • Manifestazione: Concours Mondial de Bruxelles
  • Anno: 2010
  • Premio o titolo conferito: Medaglia d'Argento
  • Annata: 2009
  • Manifestazione: James Suckling
  • Anno: 2018
  • Premio o titolo conferito: 93
  • Annata: 2017
Grillo