Buonsenso | Catarratto

Tenuta Regaleali

Buonsenso | Catarratto

Vendemmia 2020

A Regaleali viene coltivato sino a 900 metri e chiude la vendemmia come varietà più tardiva, anche dei rossi. Ne deriva un vino di qualità eccelsa, spogliato dei panni grossolani che veste solitamente nei territori litoranei.  Elegante, fine, con bouquet profumato di pompelmo rosa, pesca gialla, tè verde, in bocca è sorretto da una fresca acidità che lo rende longevo e gustoso al palato, lungo e persistente. Insomma se hai un briciolo di Buonsenso, nel nostro territorio il Catarratto è la varietà da coltivare. Da qui il nome Buonsenso, anche perché è buono e piace ai sensi.

  • Vitigni: Catarratto
  • Denominazione: Sicilia DOC
  • Zona vitivinicola: Tenuta Regaleali – Palermo – Sicilia
  • Sistema di allevamento: spalliera
  • Tipo di potatura: guyot
  • Densità di ceppi per ha: 4.300
  • Resa di uva per ettaro:  83 ql
  • Andamento climatico: Inverno mite e secco, primavera temperata con buone piogge nel mese di Marzo. Estate calda interrotta da buona piovosità a Luglio.
  • Fermentazione: in vasche di acciaio inox
  • Temperatura di fermentazione: 14/16°C
  • Durata della fermentazione: 18 giorni
  • Fermentazione malolattica: non svolta
  • Affinamento: in vasca di acciaio in presenza di lieviti per 4 mesi
  • Gradazione alcolica: 12,5% Vol.
  • Dati analitici del vino: pH 3,39 – AT 5,27 g/l – ZR 0,4 g/l – ET 18,5 g/l

riconoscimenti

  • Manifestazione: L'Espresso - Guida Vini d'Italia
  • Anno: 2016
  • Premio o titolo conferito: Vini d'Eccellenza
  • Annata: 2014
  • Manifestazione: James Suckling
  • Anno: 2016
  • Premio o titolo conferito: 90 points
  • Annata: 2014
  • Manifestazione: Buoni Vini d'Italia
  • Anno: 2017
  • Premio o titolo conferito: 4 Stelle
  • Annata: 2015
  • Manifestazione: Robert Parker
  • Anno: 2016
  • Premio o titolo conferito: 88 points
  • Annata: 2014
  • Manifestazione: Robert Parker
  • Anno: 2016
  • Premio o titolo conferito: 89 points
  • Annata: 2015
Buonsenso | Catarratto